Fennec Electronics

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Ritieni utile questo sito? Allora aiutami a mantenerlo e sostienilo con una piccola donazione.
http://www.fennecelectronics.it/?p=256

Autore Topic: idea malsana per recupero parti  (Letto 1520 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

carlos

  • Visitatore
idea malsana per recupero parti
« il: Aprile 15, 2008, 21:59:49 »

 :p1350 come dice il titolo qui si parla di recupero e proprio,un amico diverso tempo f mi ha regalato del materiale della famigerata scuola per corrispondenza tr cui un trafo di alimentazione per valvole una ez81 una ecl82 vari potenziometri pi qualche fascicolo del corso che s,un amico avere doppio e per intero vedo se me lo molla le valvole li erano spiegate bene.Mi sono dimenticato c' anche un trafo di uscita per ecl82,il fascicolo dice che f parte di un amplificatore da 2 watt??? :r2 :r2 :r2(forse riesco)avete gi capito che razza di culo mi ritrovo?basta solo assemblare e l'ampli fatto.Sembra facile.ma sar poi possibile?,qui entrate in gioco voi,sapete dirmi che misure deve avere un trafo di uscitcon 2watt di potenza?,considerato che generalmente era quello delle radio a valvole per la configurazione del loro ampli differente.S diy italia c' un progetto chiamato cucciolo per non monta la raddrizzatrice mentre io la voglio a tutti i costi,anzi vorrei anche un controllo toni a 3 vie pi gain.Da un vecchio fbt lb ho recuperato il cono ancora perfetto e da un fbt r500 ho recuperato oltre a tutto il recuperabile(TRANNE IL TRAFO DI USCITA),il reverbero,del vecchio fbt lb ho ancora il mobile molto mal messo ma vintage sicuramente.Con tutto questo pop di robba cosa posso fare oltre che schifo'
Connesso

gnognofasciani

  • Global Moderator
  • Sempre connesso
  • *****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 3165
  • BroCode
Re: idea malsana per recupero parti
« Risposta #1 il: Aprile 15, 2008, 23:19:16 »

Con i trasformatori per ecl82 e una valvola ecl82 puoi fare un ampli da casa!
Se il trasformatore di alimentazione  te lo permette potresti anche fargli un preamp pi ricco del semplice triodo della ecl..
Per maggiori info leggiti questo: http://www.diyitalia.eu/forum/index.php/topic,1262.0.html
Connesso
La funzione Cerca tua amica

carlos

  • Visitatore
Re: idea malsana per recupero parti
« Risposta #2 il: Aprile 15, 2008, 23:46:22 »

Per il trasformatore di alimentazione non' un probblema,ho recuperato sia quello del lb che quello del r500 della fbt,adesso non ricordo bene le tensioni ma son sicuro che il filamento alimentato con un secondario da 3,15+3,15 con 0 centrale + altre tensioni, strano perche il modello LB della FBT era in patica la brutta coppia del marshall 18watt con 2 el84 come finali,mentre l'R500 montava 2 EL503 come finali,a paragone di potenza i trasformatori di alimentazione sarebbero dovuti essere differenti come misure,invece l'unica cosa che cambia,semre se non ricordo male, qualche tensione in + o in - o con valori leggermenti differenti.In ogni caso sono identici e belli pesanti,questi ampli mi sono stati (regalati)dati per far pratica e avevano entrambi i trasformatori di uscita saltati,ho contattato la ditta costruttrice che gentilmente mi ha fornito gli schemi ma per i trafo li faceva una persona gi anziana all'epoca ed era una ditta esterna,provo ancora tra un p con la richiesta o almeno le caratteristiche,forse pu andare bene per il 18watt che ho in mente.Ritornando a noi no certamente non voglio fermarmi al semplice triodo dell'ecl82 anche perch di fatto non h un pre decente,ho visto che ve la cavate molto bene e a quanto pare non sono l'a essere determinato,l'unica cosa che ci frega l'euro cio i soldi.

st diventando kilometrico,scusate,ma la foga mi assale,e deraglio facilmente dal discorso. :357
Connesso

carlos

  • Visitatore
Re: idea malsana per recupero parti
« Risposta #3 il: Aprile 18, 2008, 00:21:07 »

 :r2 ho trovato lo schema di un pre mesaa valvolare con 2 12ax7 e triplo controllo toni,due controlli di volume e il master volume,tra il penultimo e l'ultimo triodo f vedere dove,volendo,si pu inserire un equalizzatore grafico e il collegamento dell'opzione reverbero.Ora a me l'eqalizzatore non interessa avedo gi il triplo controllo toni e per il reverbero avevo pensato di riciclare quello meccanico a molle recuperato dalla testata F.B.T.500R che ho li a prendere solo polvere,penso che al suo interno ci sia gi il trasformatore,perch sul telaio dela testata non era montato.

Il tutto verrebbe abbinato a un finale con ecl82 da 2 watt circa,per avere il suono mesa o che perlomeno gli si avvicini devo verificare tutte le tensioni se non sbaglio e mantenerle il pi uguali possibili nella sezione pre,oppure o detto una castronata? :r2 :r2

 :ops sicuramente la parte del leone la f il finale nel mesa, e li allora sono fregato,perch questo project non lo sviluppiamo tutti assieme in teoria e chi vuole anche in pratica?. :rockon
Connesso

ALEDJACK

  • Global Moderator
  • Sempre connesso
  • *****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 3302
Re: idea malsana per recupero parti
« Risposta #4 il: Aprile 18, 2008, 09:39:12 »

m, guarda, io tempo fa avevo fatto un layout per un finale da 50W che poi non ho mai terminato perch mi son dedicato all'Ampli degli ampli: il JCM800  :r2
Sarebbe basato sul Mesa Nomad55  nella sezione ampli a valvole, potrebbe essere buono abbinato al pre mesa che dici tu. Se per vuoi un 2Watt di potenza allora un altro discorso, per questo si potrebbe fare uno sporco finale in classe A con una bella e lurida EL84!   >:D


Connesso

carlos

  • Visitatore
Re: idea malsana per recupero parti
« Risposta #5 il: Aprile 18, 2008, 23:08:17 »

Questo lercio project basato sulla bassa potenza per svariati motivi:

1)piatti che ballano nella credenza

2)vicinato stron.....

3)st partendo con i primi accordi

Di questi 3 punti quello che mi preoccupa maggiormente come la prassi vuole, il secondo,ma scommetto che lo sapevi gi,per il momento solo esercitare e studiare sulla chitarra preferivo fare qualcosa si di valvolare ma con materiale gia in mio possesso per poterlo riciclare nel modo migliore,lo straffottuto trasformatore di uscita solo per ecl82 non per el84,anche se la fottuta valvola anche se non nuova ce l,(mi sembra un linguaggio da film western,quando terence hill beveva e doveva sparare nel bicchiere),mi manca il trafo di uscita e considerato l'approvigionamento musicale appena fatto,mi venuto un  attacco di braccinite ai tendini di entrambe le braccia ritrovandomi con le mani all'attaccatura delle spalle :370 :370 :370 :370,dovrei trovare una vecchia radio che monta come finale audio una el84 o una pcl 84,approposito,io ho dei manuali,schemi,documentazione varia,dove posso inviarla perch questa sia a disposozione del forum?,perch poi non provare alla autocostruzione delle induttanze di filtro e trasformatori per singleend?,io avevo cominciato a costruirmi una bobinatrice e il proto era quasi fatto poi per svariati motivi ho abbandonato il project ma questa un'altra storia. :ban
Connesso

ALEDJACK

  • Global Moderator
  • Sempre connesso
  • *****
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 3302
Re: idea malsana per recupero parti
« Risposta #6 il: Aprile 19, 2008, 08:40:47 »

allora s, se hai gi valvola e trasfo di uscita in effetti conviene non sprecarli.

Mi sono ricordato che avevo salvato questi qua sotto come finali con ECL82, non s se ti pu interessare:

http://www.bonavolta.ch/hobby/en/audio/ecl82_4.htm

o questo:

http://www.bonavolta.ch/hobby/en/audio/ecl82_1.htm

Per son convinto che il tuo pre Mesa-style sia sacrificato se lo fai entrare in un finale cos lineare...poi non s, non sono molto esperto ma mi sembra che sia pi adatto ad una radio che ad un ampli per farci del rocckaccio!  >:D


Per quanto riguarda salvare in rete i tuoi schemi e manuali, dovresti scannerizzarli per poi postarli poi qua in una sezione apposta oppure su di un sito come per es. Speedyshare. E' un po' una palla scannerizzare per...
Connesso
 

Pagina creata in 0.126 secondi con 27 interrogazioni al database.